✑ Letteratura The Hunger Games

Ashton

Community Manager
Team di Grepolis
Community Manager
Ciao a tutti,
pensavo di avventurarmi nella lettura di qualche trilogia o lettura di qualche libro seriale e tra le tante opportunità mi sono imbattuto nella serie degli Hunger Games. Premetto che ho visto i film ma non ho letto nessun dei libri, voi me ne consigliereste la lettura? Oppure avete delle alternativa?


Grazie :)
A.
 

DeletedUser31479

Guest
be, i film e i libri non combaciano molto, ma questo succede spesso, anche se comunque la storia rimane quella.
i libri sono scritti molto bene, anche se non in modo troppo complicato;
se sei un gran lettore te li consiglio, la storia è strutturata molto bene anche se comunque il numero di pagine non è esagerato.
 

PDAce

Guest
Io ho apprezzato davvero tanto l'opera
I libri sono un'abile ripresa di battle royal con un pizzico di distopismo orwelliano!
Unica pecca alcuni personaggi dal mio punto di vista sono davvero odiosi e "piatti"
 

Ashton

Community Manager
Team di Grepolis
Community Manager
Io ho apprezzato davvero tanto l'opera
I libri sono un'abile ripresa di battle royal con un pizzico di distopismo orwelliano!
Unica pecca alcuni personaggi dal mio punto di vista sono davvero odiosi e "piatti"
Sinchè non si divaga troppo potrei tollerarlo allora.
 

lapsus16

Guest
leggiti un libro che parla dell'antica grecia...lo scudo di talos,l'ho letto e ti dico che è fantastico
 

PDAce

Guest
per le alterantive... che genere ti interessa? hai preferenze o va bene tutto? e la lingua sola italiano o va bene anche inglese?
 

DeletedUser26286

Guest
consiglio fortemente anche "Jerusalem di Andrea Frediani" libro stupendo
 

DeletedUser31479

Guest
se ti piace "hunger games" credo ti potrebbe interessare "divergent" e saga (totale 3 libri) il genere è lo stesso
 

PDAce

Guest
Allora per lo stile di The hungher games ti consiglio: battle royal di Koushun Takami (edito mondadori quindi si dovrebbe trovare) o 1983 di Orwell, assolutamente dei must se si vuole capire a pieno l'opera della Collins.
cambiando genere, si possono trovare alcune chicche non da poco ad esempio: the Malazan book of the fallen di Steven Erikson, da leggere in inglese, a mio avviso quella che al momento è la miglior saga fantasy mai scritta, sono 10 libri ed è conclusa.
Per un genere più Horror consiglio Racconti(tales) di E.A. Poe raccolta di racconti davvero fatta bene, ringrazierò per sempre la prof delle superiori che mi ha costretto a leggerlo.
Fantascienza assolutamente Guida galattica per gli autostoppisti oppure tutto ciò che riguarda il ciclo di Chtulu.
 

moonlight900

Utente Anziano
Allora per lo stile di The hungher games ti consiglio: battle royal di Koushun Takami (edito mondadori quindi si dovrebbe trovare) o 1983 di Orwell, assolutamente dei must se si vuole capire a pieno l'opera della Collins.
cambiando genere, si possono trovare alcune chicche non da poco ad esempio: the Malazan book of the fallen di Steven Erikson, da leggere in inglese, a mio avviso quella che al momento è la miglior saga fantasy mai scritta, sono 10 libri ed è conclusa.
Per un genere più Horror consiglio Racconti(tales) di E.A. Poe raccolta di racconti davvero fatta bene, ringrazierò per sempre la prof delle superiori che mi ha costretto a leggerlo.
Fantascienza assolutamente Guida galattica per gli autostoppisti oppure tutto ciò che riguarda il ciclo di Chtulu.

per favore non bestemmiamo. Il romanzo di Orwell è 1984. La data è fondamentale in quanto ottenuta invertendo le due cifre dell'anno corrente della pubblicazione, il 1948.
 

PDAce

Guest
per favore non bestemiamo. Il romanzo di Orwell è stato pubblicato nel 1949, il titolo deriva dalla data in cui l'autore ha iniziato a scrivere il libro.
 

moonlight900

Utente Anziano
per favore non bestemiamo. Il romanzo di Orwell è stato pubblicato nel 1949, il titolo deriva dalla data in cui l'autore ha iniziato a scrivere il libro.

In realtà il libro fu pubblicato anche nel 1948, salvo mai approdare ai lettori, tanto che alcune prime edizioni raccolgono ancora la dicitura 1948 nell'anno di pubblicazione
 

PDAce

Guest
io ho sempre saputo che lui ha chiamato così proprio per l'anno in cui ha iniziato a scrivere l'opera
infatti in quello che ho a casa in prima pagina così c'è scritto...
poi bho magari è riportato così perché quella del'49 è la prima stampa famosa...
 

moonlight900

Utente Anziano
In realtà la prima edizione fu stampata per essere pubblicata già nel 1948, anno in cui lo scrisse effettivamente, ma fu ritardata per via di quello che accadeva in Europa...un momento in cui un libro simile rischiava solo di surriscaldare ancora di più la miccia che era già abbastanza corta. L'Italia in quel periodo era in fortissimo subbuglio, ma gli altri paesi non stavano meglio in fatto a tensioni sociali
 

Ashton

Community Manager
Team di Grepolis
Community Manager
Ho deciso di dare una possibilità ad Hunger games. Per ora il primo. Se rimango soddisfatto proseguo, altrimenti cambio con uno dei vostri proposti.
 

DeletedUser22452

Guest
se ti piace "hunger games" credo ti potrebbe interessare "divergent" e saga (totale 3 libri) il genere è lo stesso
potresti anche provare a leggere "The Maze Runner". Il genere è fantasy ed io l'ho trovato fantastico sotto tutti i punti di vista. La saga è composta da 3 libri trovabili ovunque.
 

Ashton

Community Manager
Team di Grepolis
Community Manager
Vi lascio un piccolo aggiornamento in merito. Alla fine ho letto i tre libri della saga e sono stati fantastici, danno totalmente una visione più interessante dei film.
L'anno scorso ho pure preso il quarto libro chiamato "La Ballata dell'usignolo e del serpente" che rappresenta la storia degli albori di Panem.

Raccomandato :)
 

AlbyMagno

Utente Anziano
Penso di averla letta e riletta almeno 10 volte la trilogia. Sempre rimarrà una delle mie preferite.
Tema non identico ma consiglio a tutti DUNE. Sia film (quello appena uscito) che libro.
Film ha un cast e regista di altissimo livello che merita molto. Sopratutto se visto al cinema certe scene sono veramente spettacolari.
Libro non è per tutti ma se vi piace il film probabilmente apprezzerete il libro.
 
In cima